Prenotazione on-line del SEM-FEG

DESCRIZIONE DELLA STRUMENTAZIONE

Il microscopio a scansione elettronica disponibile presso il dipartimento è dotato di:

  • Sorgente Field Emission Gun (FEG) a catodo caldo
  • Sonda a dispersione di energia (EDS)
  • Sonda EBSD (Electron Back Scatter Diffraction)
  • Accessori per microscopia elettronica in trasmissione (STEM - Scanning Trasmission Electron microscope)
  • Sistema per il funzionamento in modalità a pressione variabile (VP).
  • Sistema plasma cleaner per la pulizia della superfice da esaminare

 Nella sua attuale configurazione lo strumento permette di:

  • eseguire analisi morfologiche e microstrutturali su scala nanometrica
  • esaminare campioni aventi superfici estremamente sensibili al voltaggio di accelerazione del fascio elettronico (esempio film sottili o campioni biologici)
  • eseguire l’analisi di campioni a pressione variabile e quindi permettere lo studio della morfologia superficiale di campioni non rivestiti (anche biologici)
  • effettuare analisi chimiche semi-quantitative (puntuali o mappe)
  • effettuare esami cristallografici con una elevata risoluzione analitica e spaziale (es. identificazioni di fasi all’interno di microstrutture fini)
  • esaminare campioni sottili (anche biologici) in modalità trasmissione (STEM)

 Le suddette tecniche di analisi possono essere applicate allo studio di materiali metallici, ceramici, polimerici, compositi, minerali, oltre che di componenti elettronici o meccanici micro e nanometrici. 

L’analisi di campioni biologici è possibile, ma richiede avvertenze particolari, come riportato in seguito.

 

MODALITÀ DI UTILIZZO

Lo strumento potrà essere utilizzato con due modalità:

- Accesso diretto (Self-Service)

I gruppi di ricerca UNIBO che utilizzano in maniera continuativa lo strumento potranno accedervi con proprio personale formato.

- Accesso con operatore (Full-Service)

Nel caso di gruppi di ricerca UNIBO che utilizzino saltuariamente lo strumento e di utenti esterni, l’accesso allo strumento avverrà tramite il personale tecnico dedicato.  

  

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

Per il personale dell’Università di Bologna la prenotazione dello strumento potrà essere effettuata:

- on-line al link https://calma.unibo.it/sem_feg/, quando non sia necessaria la presenza di un operatore.

L’applicativo on line permette la prenotazione dello strumento a tutto il personale docente strutturato.

- telefonicamente contattando il personale referente per lo strumento quando sia necessaria la presenza di un operatore.

In quest’ultimo caso il docente dovrà preventivamente contattare il personale referente per lo strumento (vedi elenco riportato di seguito), concordare il giorno e l’orario in cui eseguire le analisi e quindi effettuare la prenotazione on line. Nelle note della prenotazione dovrà essere specificato il nome del tecnico con cui si eseguiranno le analisi.

Gli utenti esterni all’Università di Bologna potranno prenotare rivolgendosi al personale responsabile dello strumento, sia telefonicamente che con e-mail (vedi elenco riportato di seguito).

 L’EFFETTUAZIONE DELLA PRENOTAZIONE PRESUPPONE CHE SI SIA PRESA VISIONE DI TUTTE LE AVVERTENZE DA TENERE NELL’USO DELLO STRUMENTO RIPORTATE DI SEGUITO.

 

AVVERTENZE PER L’UTILIZZO DEL SEM-FEG

Per la corretta funzionalità del SEM-FEG, non essendo uno strumento di tipo Environmental (E-SEM) ma lavorando prevalentemente in alto vuoto, si consiglia di evitare l’osservazione di campioni umidi e/o contenenti olii, per non contaminare la camera/colonna in modo irreversibile. I campioni umidi possono essere osservati solo dopo essiccazione.

 I campioni, di qualsiasi natura, vanno sempre fissati, in particolare se si tratta di polveri, questo perché la differenza di pressione fra la camera e la colonna tende a far risalire verso il Gun particolari di piccole dimensioni.

 L’Utente deve dichiarare preventivamente la tipologia dei campioni da sottoporre ad analisi SEM-FEG ed i possibili fattori di rischio sia per lo strumento che per l’Operatore, inserendo tutte le informazioni al momento della prenotazione on-line dello strumento nel relativo campo (Description e Full Description). Ad es. campioni biologici di tipo umano, non umano, colture, oppure campioni non biologici nella forma di polveri o massivi, indicando la composizione chimica e le precauzioni da osservare.

 I campioni da analizzare, trasportati in laboratorio a cura degli Utenti che richiedono il servizio di microscopia elettronica SEM-FEG, verranno restituiti al termine delle analisi agli Utenti stessi, in quanto l’analisi SEM-FEG non è distruttiva.

Nel caso in cui il campione al termine delle analisi debba essere smaltito, provvederà a questo l’Utente stesso, possessore/produttore del campione, secondo le procedure interne del proprio Dipartimento / Gruppo di ricerca di appartenenza o azienda.

 Per ogni ulteriore richiesta di chiarimento si prega di contattare i referenti dello strumento.

 N.B. Nel caso di utilizzatori dell’Università di Bologna eventuali danni alla strumentazione dovuti all’inosservanza di tali regole o ad utilizzo improprio del microscopio verranno addebitate alla persona che ha eseguito la prenotazione dell’attrezzatura.

 

 COSTI

Il microscopio è stato acquistato grazie al sostegno e finanziamento di docenti appartenenti ai dipartimenti DICAM, DIN e DEI. Per tale ragione le tariffe per l’utilizzo della strumentazione variano in funzione del livello di supporto dato per l’acquisto della strumentazione e della modalità di utilizzo, come riportato nella tabella seguente. I docenti di ruolo afferenti al Dipartimento Toso Montanari, che coadiuva i dipartimenti DICAM, DIN e DEI nella gestione del SEM-FEG, saranno soggetti al pagamento della tariffa relativa a utenti UNIBO “sostenitori”.

 

Costi Utilizzo

Utenti UNIBO “sostenitori e co-finanziatori“

Senza Operatore

(Self-Service)

Costo orario

Euro   15,00

Con operatore

(Full-Service)

Costo orario

Euro   25,00

Utenti UNIBO “sostenitori“

Senza Operatore

(Self-Service)

Costo orario

Euro   25,00

Con operatore

(Full-Service)

Costo orario

Euro   40,00

Utenti UNIBO

Senza operatore

(Self-Service)

Costo orario

Euro   40,00

Con operatore

(Full-Service)

Costo orario

Euro   70,00

Utenti esterni

Con operatore

(Full-Service)

Costo orario

Euro  150,00

 

 N.B. Per gli utenti dell’Università di Bologna i costi per l’utilizzo del SEM-FEG saranno sempre addebitati al docente che ha eseguito la prenotazione. Le prenotazioni che non saranno cancellate almeno 24 ore prima dell’inizio dell’uso dello strumento verranno interamente addebitate a chi ha eseguito la prenotazione.

PERSONALE REFERENTE PER LO STRUMENTO

Torna su