Innovazione didattica

InteractingAcademy@DICAM - Il Progetto Didattica Innovativa del DICAM

Figura 1
Figura 1- Flusso multi-direzionale di conoscenze tra docenti e studenti

InteractingAcademy@DICAM è un progetto lanciato dal Dipartimento DICAM nel 2017 per promuovere la qualità della didattica del Dipartimento e metodologie di didattica innovativa.

Il progetto, che si inquadra nel contesto del Progetto Dipartimenti Eccellenti bandito dal MIUR e che il DICAM si è recentemente aggiudicato, intende promuovere metodologie didattiche che pongono lo studente al centro del processo di formazione, facendo uso di tecnologie avanzate e social media. Un ruolo fondamentale è svolto dall'interazione fra studente e docente.

Il Progetto intende affiancare al tradizionale flusso di conoscenza unidirezionale docente-studente, un'informazione di ritorno dallo studente al docente ed uno scambio di conoscenze trasversale fra studenti (Figura 1). Ciò è realizzato rendendo lo studente parte attiva del processo di formazione.

Articolazione del progetto/attività

InteractingAcademy@DICAM si articola su 3 pilastri:

  • censimento delle best practices didattiche del Dipartimento;
  • formazione dei docenti;
  • realizzazione di esperienze di didattica interattiva.

Il censimento delle best practices si è articolato mediante compilazione di schede da parte dei docenti nella primavera del 2018, predisposte su un modello messo a disposizione dall'Ateneo. Le schede hanno evidenziato la presenza di modalità di didattica innovativa già ampiamente utilizzate dai docenti.

La formazione dei docenti si è articolata in 3 passi successivi:

  • organizzazione di corsi di lingua finalizzati ad ottenere la certificazione linguistica (42 docenti hanno seguito corsi finalizzati alla certificazione; 17 docenti hanno ottenuto la certificazione C1 Cambridge Advanced; 6 docenti hanno conseguito l’IELTS);
  • organizzazione di corsi di didattica innovativa in un contesto "English as a Medium of Instruction – EMI (31 docenti hanno seguito il corso);
  • utilizzo di sistemi e-learning e e-tools da parte di numerosi docenti.

La realizzazione di esperienze di didattica interattiva è iniziata nella primavera 2018 ed è stata impostata su concetti base, che possono essere adottati in forma progressivamente integrata:

  •  gli studenti sono invitati a rendersi parte attiva nella loro formazione;
  • stimolo del teamworking quale parte essenziale dell'apprendimento;
  • utilizzo di informazione open access, in continua evoluzione e permanentemente accessibile;
  • verifica continua dell'apprendimento con metodi innovativi che stimolino lo studio continuo;
  • enfasi sulla multiculturalità degli studenti e delle loro esperienze quale valore essenziale nel corso del processo di apprendimento.

Una presentazione del Progetto InteractiveAcademy@DICAM mediante slides è disponibile cliccando qui.

 

Fasi del progetto/attività

Fase di sperimentazione AA 2018-2019

Nell'anno accademico 2018-2019 è partita la fase di sperimentazione del Progetto InteractiveAcademy@DICAM, riguardando (i) gli insegnamenti del Corso di Studio in Offshore Engineering, mediante adesione al progetto di Ateneo “Formative Educational Evaluation”, nonché (ii) gli insegnamenti di tutti i corsi di studio afferenti al Dipartimento, mediante adesione volontaria da parte dei rispettivi docenti (41 insegnamenti nell’anno accademico 2018-2019).

 In data 6 febbraio 2019 è stata organizzata una giornata dedicata allo scambio di esperienze e il confronto in relazione alle pratiche nella didattica. La finalità principale dell'iniziativa è stata la condivisione di Best Practices, la discussione sulle pratiche innovative -attuali e potenziali- e la valutazione di nuove tecnologie applicate alla didattica.

L'evento si è articolato in due parti, una mattutina dedicata a discussioni tematiche di esperienze didattiche ed una pomeridiana dedicata alla formazione sulle nuove tecnologie della didattica.

Destinatari
I destinatari del progetto InteractiveAcademy@DICAM sono tutti i docenti titolari di corsi di studio afferenti al Dipartimento.

 

Innovazione didattica in Ateneo

I progetti di dipartimento si innestano nel più ampio modello di riferimento dell’Ateneo volto all’innovazione della didattica e fondato su tre ambiti o priorità: studenti, docenti e organizzazione. Attraverso il Centro per l’innovazione della didattica  si intende quindi favorire l’innalzamento continuo della qualità dei processi di insegnamento-apprendimento. L’unità organizzativa dedicata sostiene e promuove l’innovazione anche dal punto di vista della progettazione e coordinamento del sistema complessivo.

Torna su